aprono in rialzo

Borse europee, Milano in controtendenza

I listini europei hanno gia' dimostrato nell'ottava appena trascorsa di non temere le incertezze politiche legate al Russiagate. L'aumento del prezzo del petrolio aiuta i listini europei, che guardano anche a Bruxelles dove l'Eurogruppo dovra' pronunciarsi sul debito della Grecia e sul negoziato per la Brexit

Le Borse europee aprono la settimana in rialzo, con l'esclusione di Milano, che sconta lo stacco cedole. I listini europei hanno gia' dimostrato nell'ottava appena trascorsa di non temere le incertezze politiche legate al Russiagate. L'aumento del prezzo del petrolio aiuta i listini europei, che guardano anche a Bruxelles dove l'Eurogruppo dovra' pronunciarsi sul debito della Grecia e sul negoziato per la Brexit. Londra avanza dello 0,35% a 7.496,90 punti. Milano perde l'1,1% a 21.326 punti, con Fca che cede l'1,7%. Parigi cresce dello 0,20% a 5.335,12 punti e Francoforte dello 0,21% a 12.664,97 punti.

Categoria: